10 IMPACCHI STRANATURALI PER I CAPELLI

La mia amica Irene è inarrestabile… dopo le ricettine veloci su come farci dei capelli splendenti in maniera naturale ha pensato di proporci questi rimedi che dice di aver trovato casualmente in giro. Se lo dice lei c’è da crederle…

Ciao a tutti! Qualche giorno fa stavo trotterellando felice mentre ero in pausa caffè, e quasi per caso sono entrata nella stanza “salute e benessere” (dove sto facendo il tirocinio ora) e ho trovato un foglio con tutte queste ricettine… Giuro, è successo tutto per caso! Riporto qui sotto quelle più semplici e immediate.

Guardate qua quanta roba si può fare…

IMPACCO PER CAPELLI SFIBRATI
Fate macerare per un’ora 2 cucchiai di fiocchi d’avena nel latte di soia
caldo; filtrate i fiocchi e applicateli sui capelli per un quarto d’ora. Si
sciacqua abbondantemente e poi si lava con lo shampoo homemade con la farina di
ceci o con uno shampoo normale molto diluito
VARIANTE: IMPACCO PER CAPELLI SFIBRATI E TENDENTI AL GRASSO
Mescolate un vasetto di yogurt di soia non da frigo e succo di limone o di
arancia (se avete i capelli lunghi potete aggiungere una banana schiacciata
molto matura); applicate il tutto per 20 minuti avvolgendo i capelli nella
pellicola da cucina e poi lavate.

IMPACCO PER CAPELLI DA NUTRIRE
Mescolate 2 cucchiai di mandorle tritate (tipo polvere) con 2 cucchiai di olio
di mandorle dolci (quello de I Provenzali per esempio, costa sugli 8€ ed è
ottimo per moltissime cose); distribuite il tutto sui capelli dalle radici alle
punte, avvolgete la testa con la pellicola e copritela con un telo caldo;
restate lì a leggere, farvi lo smalto o convincervi di essere un alieno dalla
testa enorme per mezz’ora, poi lavatevi bene. Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in CAPELLI | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

LA COLAZIONE DEL VEGCAMPIONE

Fa ormai parte del corredo culturale tipico dell’Occidente il concetto secondo il quale sia indispensabile un’ottima colazione per poter iniziare al meglio la propria giornata: ebbene, come convertiamo la tipica colazione all’italiana in un fresco, nutriente primo pasto privo di sofferenze (e grassi di troppo)?

Risposta: ovviamente, veganizzando anche quella!

Se siete abituati ad una colazione a base di latte, biscotti e succo di frutta non dovrete avere che qualche piccolo accorgimento per renderla senza colpe, e vi assicuro che noi vegani abbiamo a disposizione una gamma di scelte alimentari davvero sorprendenti. Continua a leggere

Pubblicato in CIBO | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’ODISSEA DEL PRANZO FUORI CASA

Siamo purtroppo prigionieri di una società la cui caratteristica più evidente è la velocità. Fatichiamo ad avere il tempo necessario per pranzi lenti, tranquilli, in cui non solo poter mangiare con serenità ma, soprattutto, cucinare. Tra il lavoro, lo studio, l’attività sportiva e le altre cose, prepararci il pranzo ogni giorno diventa cosa impossibile: quando siamo fortunati c’è il bar vicino la sede universitaria, o la mensa dell’azienda, dove, nella nostra esclusiva Vegan Situation, non ci rimane che un piatto di pasta con l’olio o il pomodoro, e il panino con insalata e due fette di pomodoro o, se siamo fortunati, qualche altra verdura grigliata. Continua a leggere

Pubblicato in CIBO | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento